Dove Centocani crea,
Amref Italia cura, e
CharityStars costruisce
entusiasmo sociale insieme!

La nostra asta di beneficienza

Dancer, maschera artigianale. Asta di beneficienza per Africa. Covid-19

Abbiamo unito le nostre capacità per uno scopo sociale in comune

Abbiamo creato un’asta di beneficienza per combattere il Covid-19 in Africa.
Abbiamo trovato le persone giuste che hanno supportato la realizzazione del progetto.
Centocani ha disegnato e prodotto le maschere artigianali, Amref Italia ha gestito gli aspetti burocratici dell'asta, CharityStars ha offerto la sua piattaforma per rendere il tutto vero!

Maschere artigianali muccate per asta di beneficienza covid-19 Africa

Le maschere “Mu” e “The dark side of the Mu” 

Che cosa troverai: 
i dettagli dei premi

  1. Una breve descrizione della maschera con le dimensioni, il peso e la colorazione.
  2. La spiegazione del nome: da dove deriva la forma base e il motivo della scelta artistica in base alle espressività della maschera.
  3. Ogni maschera è stata realizzata seguendo una tecnica lunga e meticolosa:
    - Scultura in argilla
    - Calco argilla (colata gesso)
    - Estrazione argilla e rifinitura calco
    - Posa carta e garza
    - Post produzione (colla, taglio occhi, colore)
  4. I materiali utilizzati sono: mastice per vetri, gesso alabastrino, giornale, vasellina (manutenzione del calco), colla vinilica, carta vetrata, pennelli, bombolette di colore acrilico, cera d’api.
Maschera africana artigianale. Per emergenza covid-19, asta di beneficienza

Butterfly”, si chiama così perché all’interno del modello classico di maschera di donna centrafricana spicca una fumettistica farfalla di giornale

L'asta inizia il 22 maggio alle 12:00 e finisce il 5 giugno!

Grazie 

Amref Italia - in collaborazione con Centocani Teatro asta di beneficienza
Centocani Branco Teatrale - Asta di beneficienza
CharityStars - in collaborazione con Centocani Teatro asta di beneficienza